Thursday, July 28, 2016

Pizza di maccheroni al forno



INC News, 28/07/2016

Frittata di spaghetti con salame milanese e provola affumicata



INC News, 28/07/2016

Nidi di spaghetti fritti con salame e zucchine



INC News, 28/07/2016

Sfogliata di salame, patate e scamorza



INC News, 28/07/2016

Torta salata con Salame del Contadino



Ingredienti:
- 500 g di pasta per pizza
- 200 g di mozzarella
- Salame del Contadino
- 80 g di Parmigiano grattuggiato
- 6 uova
- prezzemolo



INC News, 28/07/2016 

CULTURA IN CUCINA - Salumi Italiani - La Pancetta



INC News, 28/07/2016  

CULTURA IN CUCINA - Salumi Italiani - La Bresaola



E' una produzione tipica della Valtellina e solamente quella prodotta nella provincia di Sondrio ha il diritto di fregiarsi del riconoscimento europeo di IGP. E' il solo prodotto della salumeria italiana ad essere ricavato esclusivamente da carne bovina e si ottiene da tagli della coscia di manzo, conciati a secco con sale, pepe, aglio, cannella, alloro e chiodi di garofano per circa due settimane. E' un salume dall'elevato apporto nutritivo ed energetico, grazie alla totale o quasi assenza di grassi, e dall'alto contenuto proteico.
Ottimo l'abbinamento con i formaggi, ma anche gustata con verdure o semplicemente sale, pepe e limone.

INC News, 28/07/2016

CULTURA IN CUCINA - COMO FAZER SALAME CACCIATORE - CharcutariaArtesanalnoBrasil



INC News, 28/07/2016

La tradizione italiana dei salumi - Dall'allevamento alla lavorazione del maiale



In Italia sono oggi allevati prevalentemente due tipi di maiale: il primo, "suino leggero", viene impiegato per la produzione di carne fresca e ha un peso che può andare dagli 80 ai 110 chilogrammi; il secondo, "suino padano pesante", è utilizzato per ottenere la maggior parte dei prodotti di salumeria e può raggiungere i 170 chilogrammi circa.
I salumi si ottengono da differenti parti anatomiche del suino.
La testa, il guanciale, il lardo, la coppa, il lombo (o lonza), il filetto, la spalla, lo zampino, la pancetta, la coscia.
I budelli è l'involucro che contiene gli insaccati.
Il processo di lavorazione comune a tutti i salumi inizia con il disosso della mezzena, prosegue con la salatura e termina con la stagionatura, che può essere più o meno prolungata nel tempo. Le altre tappe che stanno alla base della lavorazione dei diversi prodotti sono: rifilatura, pressatura, spremitura, macinatura, impastatura, zangolatura,
insaccatura, legatura, cottura, sugnatura, affumicatura.
Regia Piero Frattari Montaggio Paolo Dassori

INC News, 28/07/2016

CULTURA IN CUCINA - Como fazer SALAME



INC News, 28/07/2016