Sunday, September 7, 2014

Rieccoci dopo una breve pausa organizzativa!

Pare semplice fare una pagina di cucina innovativa, invece e' di un complesso drammatico!
Ma a noi del drammatico troviamo solo dove andare a comperare le cose!!! E a basso prezzo...
 Ma oggi cominciamo con qualche cosa un po' di diverso, dai soliti blogs di cucina. La mia idea e' di farvi comporre una bella cucina, con dentro tutto il necessario per fare cose da leccarsi pure altre dita....

Volevo cominciare con il descrivere i locali di una buona cucina e come arredarli, ma lo faremo passo passo.

Oggi mi dedico a vedere con voi sul mercato cosa si puo' trovare di buona qualita' per gli atrezzi da cucina, senza i quali, beh, ci fate solo due uova in camicia....

Allora, vediamo subito il primo articolo: I COLTELLI - Senza un adatto coltello mi spiegate come fate a atagliare il materiale? Mi ricordero' sempre un amico che si fece vedere esperto di cucina (ehi io non lo sono, ok?) tagliare un blocchetto di manzo con il coltello a sega del pane! O il vedere da mia nonna 450 tipi di coltelli nello stesso cassetto, ma boia se ne fosse stato uno affilato!!

I coltelli servono solo per tagliare fette, blocchetti, tranciare a blocchi grossi tutto quanto puo' essere un alimento che si presenta di dimensioni non consone alla cottura in un determinato contenitore. Bisogna pero' prestarela massima attenzione su un contesto etremamente importante: si deve avere un determinato numero di coltelli, si, ma per i 5 tipi base di alienti tagliabili: carne-pollame-pesce-formaggio-pane e dolci. Non state a pensare male, non vi sto dicendo di comperare una montagna di coltelli! Vi suggerisco di comperare un numero di coltelli adatto alle vostre esigenze ma: se usate uno scannino per il tacchino, prima di usarlo per il pesce, per cortesia lavatelo e asciugatelo. Tutto qui, capito. E per quanto riguarda la coltelleria dei formaggi, anche in questo caso un coltello usato per il gorgonzola o il dana blue, deve essere lavato ed asciugato per tagliare successivamente un pecorino dolce. Mentre potete usare senza doverlo lavare il coltello del pane e quelli usati solo per il pesce, perche' non vi e' variazione aromatica tra i pesci da tagliare.

Ora state ad osservare le foto che pubblico, ok?

questi sono gli affilacoltelli, di cui almeno un paio dovrebbero sempre essere presenti in una casa




                                                                               
Ecco, avete visto una lunga serie di coltelli che servirebbero in cucina, ma logicamente inn una casa non serve avere tutta la serie di ogni coltello!! Logico! Io vi ho indicato i tipi di coltello necessari in una buona cucina: ora voi, secondo le vostre necessita' e denaro disponibile scegliete quelli effettivamente che vi servono. Pero' il mio suggerimento e'circa la obbligatorieta' ad avere la borda degli atrezzi piccoli per le rifiniture, che io comperai oltre 15 anni fa. Tutto bene in ordine, pulito e protetto.
Nel prossimo post vi mostrero' altri tipi di coltelleria. Intanto guardate questo! A dopo....