Sunday, October 26, 2014

Olio d'oliva, il Parlamento approva il tappo antirabbocco. Basta bottiglie anonime nei ristoranti

La legge comunitaria 2013 bis appena approvata dal Parlamento, oltre a innalzare dal 12 al 20% la percentuale minima di succo d'arancia nelle bibite, introduce anche l'obbligo del tappo antirabbocco per i contenitori di olio extra vergine di oliva serviti in tutti i pubblici esercizi. Sulle tavole di bar, ristoranti e trattorie l’olio extravergine di oliva potrà dunque essere servito solo in bottiglie dotate di tappo antiriempimentoe dotate di etichetta, in modo da evitare allungamenti o riempiture con prodotti di qualità inferiore. Con grande piacere dei consumatori e forse, qualche malumore dei ristoratori, potremo dire dunque addio ai flaconi di vetro o plastica trasparenti, senza etichetta, contenenti un prodotto proveniente chissà da dove e fatto chissà in che modo.


Vedi in:Olio di Oliva

INC News, 26/10/2014

No comments:

Post a Comment